fbpx

Venezia

Venezia affascina per la sua diversità, ma può anche disorientare per quanta bellezza e storia possa concentrare.
ARTin app vi guiderà alla scoperta della sua storia, dei suoi capolavori e della vita dei suoi artisti con audio e video tours creati per voi dai nostri storici dell’arte e architetti.
Sarete voi a poter decidere quando interrompere il percorso per una pausa caffè, un bicchiere di vino o uno spritz; è questo il motivo per il quale abbiamo selezionato per voi i bacari, i bar, i ristoranti e anche gli hotel da noi più amati.

Venezia

Itinerario 1 – Venezia in Un Giorno

Palazzo ducale e piazza San Marco a Venezia - ARTin app

Stazione di S.Lucia | Frari | Rialto | Basilica San Marco

 

Questo è l’itinerario che vi suggeriamo se avete dall’alba al tramonto per visitare Venezia. Se arrivate a Venezia in macchina — in piazzale Roma — o in treno — alla stazione di Santa Lucia —, vi sconsigliamo la rotta a piedi più battuta che attraversa Rio Terà Lista di Spagna e poi strada Nuova; imboccate, invece, il Ponte degli Scalzi per entrare nella Venezia più bella e vera. Dirigetevi verso la Chiesa dei Frari. Dopo averla visitata attraversate Canal Grande sul Ponte di Rialto e infine raggiungete piazza San Marco. Li potrete visitare la basilica di San Marco e Palazzo Ducale. Per chiudere in gloria la vostra giornata, tornate alla stazione con il vaporetto 1 per Canal Grande.

Eat{in}g & drink{in}g

Per un cicchetto al volo nei pressi della Stazione consigliamo il Bacareto da Lele. Invece, al ponte di Rialto, su campo Erberia, potrete bere un caffè o uno spritz da Naranzeria o all’Osteria Bocongiro. Per Pranzare alle spalle di San Marco cercate l’Aciugheta.

Itinerario 2 – Venezia in Due Giorni

Basilica di Santa Maria della salute e Punta della Dogana dall'alto a Venezia - ARTin app

San Sebastiano | San Rocco | Santa Maria Miracoli | San Giovanni e Paolo

Per quanto riguarda le prime 12 ore vi consigliamo quanto suggerito nell’itinerario “Venezia in 1 giorno”.
Per il secondo giorno iniziamo con la visita alla Chiesa di San Sebastiano che rappresenta il tempio del Veronese. A poca distanza, la Scuola Grande di San Rocco costituisce il massimo trionfo del Tintoretto. Il pomeriggio potreste dedicarlo — attraversando Canal Grande — a visitare il gioiello rinascimentale che è la Chiesa di Santa Maria dei Miracoli. Potete terminare il tour con la Chiesa di San Giovanni e Paolo, grandiosa sede dei domenicani in laguna.

Eat{in}g & drink{in}g

Nei pressi di San Sebastiano, potete fermarvi a pranzare all’Osteria da Codroma. Se preferite invece bere un bicchiere di vino in un tipico bacaro veneziano, di Fronte la Chiesa di San Giovanni e Paolo, troverete Al Ponte.

Itinerario 3 – I nostri luoghi del cuore per un weekend d’arte

Basilica Santa Maria Gloriosa dei Frari a Venezia - ARTin app

San Rocco | Frari | Santa Maria dell’Orto | San Zaccaria | Scuola di San Giorgio | Torcello

Per noi Venezia è la potenza dell’Assunta del Tiziano e il misticismo della pala del Bellini, entrambe conservate nella basilica di Santa Maria Gloriosa dei Frari, Venezia è il Tintoretto con il suo sogno di gloria nel maestoso ciclo della Scuola Grande di San Rocco ma è anche la pace del suo sestriere più amato, Cannareggio, con la sua parocchia Santa Maria dell’Orto e la commovente “Ascesa al tempio”.
Scopri di più…

Eat{in}g & drink{in}g

Non lontano dai Frari, per colazione o per cena noi amiamo Le antiche carampane. L’aperitivo in Campo Erbaria, vicino al mercato di Rialto, da Naranzaria. A Cannaregio, a pochi passi dalla chiesa dell’Orto, uno spritz al Timon e poi una cena con musica al Paradiso Perduto.
A Torcello, la Locanda Cipriani o Venissa nella vicina isola di Mozzorbo. Per chiudere, un dopo cena con dj set al BBar del Bauer Hotel.

Itinerario 4 – Castello

Scuola di San Giorgio degli Schiavoni a Venezia - ARTin app

San Zaccaria | Chiesa di S.Giovani in Bragora | Scuola degli Schiavoni | Vigna | Arsenale | Biennale

Si parte da Piazza San Marco e ci s’inoltra nel tranquillo e autentico sestiere di Castello toccando come prima tappa la raffinata chiesa rinascimentale di San Zaccaria che custodisce un insuperato capolavoro del Bellini: la pala raffigurante la Vergine con il Bambino in trono e Santi.
Scopri di più…

Eat{in}g & drink{in}g

 

A pochi passi da San Zaccaria potete mangiare o anche solo bere all’Aciugheta; nella zona della Scuola degli Schiavoni troverete la cucina raffinata di Locals; alle spalle di San Giovanni in Bragora troverete Al Covo, Al Covino e alla Corta Sconta.

Itinerario 5 – Tra Castello e Cannaregio

Statua in Bronzo di Colleoni esterno Chiesa San Giovanni e Paolo church a Venezia - ARTin app

Museo Palazzo Grimani | Chiesa di San Giovanni e Paolo | Chiesa di S.Maria dei Miracoli | Chiesa di S.Giocanni Crisostomo | Ponte di Rialto

Questo itinerario inizia da San Marco. Di lì ci dirigiamo verso il Campo di Santa Maria Formosa. Lì la bella chiesa rinascimentale custodisce la famosa pala di Santa Barbara del Palma il Vecchio. Poco distante si trova l’ingresso dello stupendo palazzo Grimani, luogo in cui trionfa il rinascimento tosco-romano in laguna.
Scopri di più…

Eat{in}g & drink{in}g

Nei pressi di Santa Maria Formosa si consiglia l’Enoiteca Mascareta. Nella zona di San Giovanni e Paolo, più o meno lateralmente alla chiesa, si trova la storica pasticceria Rosa Salva ottima per la prima colazione o la merenda. Se avete voglia di un cicchetto potete contare sul bacaro “al Portego”, alle spalle di San Giovanni Crisostomo (non lontano da qui viveva Marco Polo). Sempre in zona suggeriamo il ristorante la Fischetteria Toscana.

Itinerario 6 – Dorsoduro

Basilica di Santa Maria della Salute a Venezia - ARTin app

San Trovaso | Gallerie dell’Accademia | Fondazione Vedova | Chiesa di Santa Maria della Salute

Si inizia dalla Chiesa di San Trovaso nota per le sue due facciate e custode di una meravigliosa “Ultima Cena” di Tintoretto.
Proseguiamo poi con le Gallerie dell’Accademia, custodi di grandissimi capolavori della scuola Veneziana. Qui ci s’immerge totalmente in quello che è uno dei più grandi musei di Venezia.
Scopri di più…

Eat{in}g & drink{in}g

Potrete sorseggiare del buon vino al Bottegon già Schiavi proprio di fronte a San Trovaso e all’omonimo squero, luogo in cui ancora oggi vengono costruite le gondole.
Lungo le zattere, ci si può rilassare al sole sulla terrazza pontile della pensione Calcina, tanto amata da Ruskin e lì godersi le specialità culinarie del ristorante. Chi vuole godersi invece un tronchetto di gelato al gianduia con la panna dovrà fare un salto alla gelateria da Nico.

Itinerario 7 – Cannaregio

Galleria Ca' d'Oro a Venezia - ARTin app

Il Ghetto | Chiesa della Madonna dell’Orto | Museo Wagner | Ca’ d’Oro

Perdersi per il ghetto e poi per Cannaregio è una delle esperienze più ricche di fascino che possiate vivere a Venezia. Si tratta della Venezia antica e operosa, tranquilla e sonnolenta che poco è cambiata negli ultimi 500 anni.
Scopri di più…

Eat{in}g & drink{in}g

Rio della Misericordia è un susseguirsi di locali e bar. Per un buon aperitivo vi consigliamo Al Timon; per un pranzo o una cena vogliamo suggerirvi Il paradiso perduto, L’orto dei mori o L’anice stellato.

Itinerario 8 – Scoprire le Isole vicine Giudecca e San Giorgio Maggiore

Chiesa del Redentore a Venezia - ARTin app

Chiesa del Redentore | Chiesa di San Giorgio

Si tratta di una rilassante passeggiata lungo il canale della Giudecca, con vista sul bacino di San Marco.
Prima tappa del nostro tour è la Chiesa del Redentore, progettata da Palladio. Per raggiungerla si può fare una breve passeggiata partendo dall’Hilton Mulino Stucky con vista sulle zattera.
Scopri di più…

Eat{in}g & drink{in}g

Alla Giudecca il nostro ristorante preferito è lo storico “l’Altanella”, dove Gabriele D’Annunzio cenò prima della beffa di Bucari. Sulla punta estrema della Giudecca, vale la pena esplorare l’hotel Belmond Cipriani e, a cena, lasciarsi ammaliare dalla vista mozzafiato su piazza San Marco che solo il Cip’s può regalarvi.

Itinerario 9 – Murano, Burano e Torcello

Isola di Burano, dettaglio case, Venezia - ARTin app

San Michele in Isola | Murano | Burano | San Francesco del Deserto | Torcello

Esplorare la laguna richiede un po’ di tempo e qualche esercizio di logistica, seppur ben connessa con i vaporetti, ma la ricompensa è un mix di bellezze naturaliste, storia e arte quasi unica, che aiuta a comprendere a fondo la storia e l’anima di Venezia.
Scopri di più…

Eat{in}g & drink{in}g

Basta attraversare il piccolo ponticello che collega Burano con Mazzorbo per essere rapiti dalla pace di Venissa, ristorante gourmet con anche più semplice e veloce bistrot creativo annesso. Se inseguite le tracce di Hemingway o semplicemente cercate una scelta di charme, a Torcello la locanda Cipriani è il vostro rifugio.

Itinerario 10 – La Venezia di Veronese

Chiesa di San Sebastiano a Venezia - ARTin app

Isola di San Giorgio | Palazzo Ducale | Chiesa dei S.S. Giovanni e Paolo | Gallerie dell’Accademia | Chiesa di San Sebastiano

Questa passeggiata alla ricerca dei capolavori del Veronese in laguna inizia sull’Isola di San Giorgio con un paradosso: quello della “falsa” cena di Cana, conservata nel cenacolo palladiano della Fondazione Cini. Si tratta di una copia ad altissima risoluzione posta nella collocazione per cui fu pensata dal Veronese e dal Palladio che sembra più vera dell’originale conservata al Louvre.
Scopri di più…

Eat{in}g & drink{in}g

Alle spalle di Palazzo Ducale, sulla via per la Basilica dei Santi Giovanni e Paolo, potrete mangiare o bere del buon vino all’Aciugheta o all’Enoteca Mascareta.
Alle spalle delle Gallerie dell’Accademia troverete il Bacaro al Cantinon già Schiavi; se invece vi trovate a pochi passi da San Sebastiano, suggeriamo l’Osteria da Codroma.

Itinerario 11 – La Venezia di Tiziano

Basilica di Santa Maria Gloriosa dei Frari a Venezia - ARTin app

Frari | Gallerie dell’Accademia | Chiesa di S.Maria della Salute | Palazzo Ducale | Chiesa dei Gesuiti

La vocazione internazionale di Tiziano aiuta a comprendere il motivo per cui Venezia conservi solo un esiguo numero di opere del maestro cadorino. Questo percorso, però, vi condurrà verso alcuni dei suoi capolavori assoluti.
Dopo gli esordi giovanili, la vera consacrazione pubblica per Tiziano avviene con la sorprendente pala dell’Assunta conservata nella Chiesa di Santa Maria Gloriosa dei Frari, sull’altare per cui fu concepita.
Scopri di più…

Eat{in}g & drink{in}g

Se vi trovate nei pressi della Chiesa di Santa Maria Gloriosa dei Frarie delle Gallerie dell’Accademia, potreste fermarvi in San Barnaba al Ristorante Oniga.
Alle spalle di San Marco invece potrete sempre fare affidamento su l’Aciugheta; se vi spingete fino alla Chiesa dei Gesuiti, andate a mangiare all’Algiubagio che garantisce una vista bellissima sulla laguna e sulle isole di San Michele e Murano.

Itinerario 12 – La Venezia di Bellini

Chiesa di San Zaccaria a Venezia - ARTin app

Gallerie dell’Accademia | Frari | Museo Correr | Chiesa di S. Giovanni Crisostomo | Chiesa di San Zaccaria

Questa emozionante passeggiata vi porterà a conoscere le opere con cui Giovanni Bellini ha rivoluzionato, nella sua lunga carriera, la pittura a Venezia.
Iniziamo con la Galleria dell’Accademia, custode di tante pale del maestro veneziano. La Pala di San Giobbe, nella sala II, e la magnifica “Madonna degli Alberetti” nella sala XXIII, sono solo due delle innumerevoli e incredibili opere dell’artista ospitate nelle Gallerie.
Scopri di più…

Eat{in}g & drink{in}g

Dopo avere visitato la Chiesa di Santa Maria Gloriosa dei Frari, dirigetevi verso San Giovanni Crisostomo per sostare in campo Erberia. Tra le tante scelte possibili vi consigliamo l’osteria Bancogiro o Naranzaria.
Passato il Ponte di Riato, di fronte alla chiesa di San Giovanni Crisostomo, troverete il ristorante, la Fiaschetteria Toscana; se preferite un tipico bacaro veneziano vi consigliamo, poco lontano, il Portego.
Infine, a pochi metri da San Zaccaria, troverete l’Aciugheta.

Itinerario 13 – La Venezia di Tintoretto

Casa di Tintoretto in Fondamenta dei Mori, Cannaregio Venezia- ARTin app

Madonna dell’Orto | Gallerie dell’Accademia | San Rocco | Palazzo Ducale | Chiesa di San Giorgio Maggiore

Uno dei più grandi artisti della scuola veneziana ha battuto queste strade e attraversato questi canali. Proviamo a immaginare di essere nella sua epoca e seguiamo le tracce di Tintoretto percorrendo le calle, i rio e i luoghi che lo hanno ispirato nella sua Venezia.
Scopri di più…

Eat{in}g & drink{in}g

Vicino alla Madonna dell’Orto in Rio della Misericordia è un susseguirsi di locali e bar. Per un buon aperitivo vi consigliamo Al Timon; per un pranzo o una cena vogliamo suggerirvi Il Paradiso perduto, L’orto dei mori oppure L’anice stellato. Sulla via tra San Rocco e le Gallerie dell’Accademia, potreste fermarvi al Ristorante Oniga in San Barbara.

Itinerario 14 – La Venezia di Carpaccio

Bandiera Leone di San Marco Venezia - ARTin app

Gallerie dell’ Accademia | Correr | Palazzo Ducale | Ca’ d’Oro | Scuola di San Giorgio

Questa è più di una passeggiata: è un viaggio nel sogno carnevalesco di Vittore Carpaccio.
Si parte dalle Gallerie dell’Accademia. Nella sala XXI, ci immergiamo in un ciclo di nove teleri, commissionati all’artista dalla Confraternita di Sant’ Orsola e raffiguranti la storia della santa.
Scopri di più…

Eat{in}g & drink{in}g

Alle spalle di San Vidal per un pranzo importante potete optare per la trattoria da Fiore, mentre se cercate qualcosa di piu informale potete scegliere i sapori partenopei dell’Aquapazza. A pochi passi dalla Ca d’oro ha sede uno dei più famosi bacari della città: Alla vedova. Dopo l’esperienza onirica della scuola grande degli schiavoni potete gustare poco lontano la creatività culinaria di Local.

Itinerario 15 – Sulle tracce di Grandi artisti i luoghi di Tiziano, Tintoretto, Veronese, Tiepolo

Chiesa di San Sebastiano | Scuola dei Carmini | Scuola di San Rocco | Frari

Questo percorso ci porta nel cuore di Venezia e tocca quelli che sono stati i “luoghi di consacrazione” per tre dei più grandi artisti Veneziani: Veronese, che fondò nella Chiesa di San Sebastiano il suo “tempio” e che confermò la devozione a questa chiesa scegliendo di esser seppellito lì. L’itinerario ci condurrà anche sui passi di Tiepolo, alla Scuola Grande dei Carmini.
Scopri di più…

Eat{in}g & drink{in}g

Nei pressi del Mercato di Rialto, su campo erberia, potrete bere un caffè o uno spritz da Naranzeria o all’osteria Bocongiro. Se, trovandovi nei paraggi della Scuola dei Carmini aveste appetito, a campo san Barnaba caerete Oniga oppure l’Osteria dei Pugni. Nei pressi di San Sebastiano l’Osteria da Codroma è il posto che cercate.

Itinerario 16 – Arte contemporanea e moderna

Giardino della Fondazione Peggy Guggenheim a Venezia - ARTin app

Palazzo Grassi | Ca’ Pesaro | Fondazione Prada | Guggenheim | Fondazione Vedova | Punta della Dogana

Questo itinerario è un tuffo nell’arte moderna e contemporanea. Un contrasto artistico armonioso che Venezia sa offrire.
A partire da Ca’ Pesaro, sede della Galleria Internazionale d’Arte Moderna, per poi visitare la Fondazione Prada, uno spazio espositivo di recentissima fondazione e teatro di mostre temporanee, che ha sede a Ca’ Corner della Regina, splendido palazzo sul Canal Grande.
Scopri di più…

Eat{in}g & drink{in}g

Non distante dalla Fondazione Prada c’è uno dei nostri ristoranti preferiti: le Antiche Carampane. Per un chicchetto o un aperitivo campo erberia, con la sua vista sul ponte di Rialto, è la vostra destinazione. Li troverete l’osteria Bancogiro o Naranzaria. Per mangiare sulle zattere con vista sulla Giudecca, non lontano dalla Fondazione Vedova e punta della Dogana, cercate il Ristorante la Piscina.

 sdf

Canal Grande

Palazzo Ducale

Scuola di San Giorgio degli schiavoni

Torre dell’orologio

San Polo

San Giovanni in Bragora

Torcello

Scuola dei Carmini

Chiesa della Madonna dell’orto

Guggenheim

S.Maria dei Miracoli

Scuola Grande San Rocco

Chiesa di San Sebastiano

Punta Dogana

Gallerie dell’Accademia

Palazzo Grassi

Chiesa di San Zaccaria

Murano

San Francesco della Vigna

Il Ghetto

Palazzo Contarini dal Bovolo

Teatro La Fenice

Chiesa di Santa Maria Gloriosa dei Frari

Chiesa di Santa Maria della Salute

Libreria Marciana

Museo Correr

Ca’ d’ Oro

Burano

Biennale

Fondazione Prada

Ca’ Rezzonico

 

Palazzo Ca’ Vendramin Calergi

Ca’ Pesaro

Basilica di San Marco

S.Giorgio Maggiore e Fondazione Cini

Palazzo Grimani

Chiesa del Redentore

Campo SS. Giovanni e Paolo

Fondazione Vedova

Arsenale

Museo Archeologico

Storia di Venezia

Palazzo Fortuny

Isola di San Michele

San Giovanni Crisostomo

Vita di Artisti e Architetti

5

Tiziano

5

Bellini

5

Giorgione

5

Carpaccio

5

Vivarini

5

Tintoretto

5

Veronese

5

Canaletto

5

Guardi

5

Palladio

5

Codussi

5

Scamozzi

5

Scarpagnino

5

Longhena

ARTin

Chi siamo              Contatti                   Blog

Newsletter        Terms of Use        Privacy Policy

Scarica la nostra guida

Una selezione di ristoranti, cafè e hotels a Venezia